La validità dell’attestato HACCP riconosciuto dall’Ente bilaterale

Il Corso HACCP prevede il rilascio di un attestato HACCP valido che certifica le competenze acquisite e consente, al soggetto che ha seguito la formazione, di essere in regola con quanto previsto dalla normativa.

PMI Servizi eroga corsi HACCP con rilascio di un attestato valido a tutti gli effetti di legge e riconosciuto dall’Ente bilaterale. L’attestato rappresenta un documento valido che certifica la capacità di eseguire azioni di autocontrollo igienico, per garantire la sicurezza dei prodotti alimentari.
L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è, infatti, un sistema di autocontrollo igienico-sanitario che deve essere applicato in ogni ambito in cui avviene la manipolazione, la produzione, il trasporto o la vendita di prodotti alimentari.

Secondo quanto prevede la normativa, il datore di lavoro, per non incorrere in sanzioni, è obbligato ad ottenere un attestato HACCP valido a tutti gli effetti di legge.
Non solo, il datore di lavoro ha anche l’obbligo di garantire adeguata formazione ai propri dipendenti e di verificare che anche loro abbiano la stessa certificazione. L’attestato infatti deve essere preso non solo dal datore di lavoro, ma da tutti coloro che entrano in contatto con gli alimenti, tra questi cuochi, baristi, autotrasportatori e anche hostess e promoter che lavorano in centri commerciali o supermercati.

La durata dell’attestato è pari a 5 anni. Alla scadenza, il soggetto interessato dovrà ripetere la formazione e accedere nuovamente al test finale. In caso di esito positivo, riceverà una certificazione aggiornata che sarà valida per altri 5 anni.